Youtube

Notizie

  Convegno online "Covid 19 – il gap educativo tra sanità e popolazione"

Martedì 30 giugno 2020
Ore 14.30-17.00
Online su ZOOM

Il Dipartimento di Scienze umane propone il webinar-tavola rotonda Covid 19 – Il gap educativo tra sanità e popolazione, incontro in programma martedì 30 giugno, ore 14.30 su piattaforma ZOOM.

I partecipanti, per collegarsi, dovranno utilizzare il codice https://zoom.us/j/93386373434.

Le due sessioni dell’incontro intendono analizzare aspetti comunicativi ed educativi legati sia alla pandemia che al periodo post Covid-19. Oltre al bisogno di informazioni da parte dei cittadini in un momento di grande incertezza, oltre alla necessità di far luce sulla veridicità delle notizie (o di smascherare le cosiddette fake news), è importante comprendere quali strumenti siano stati messi in campo per l’assunzione di responsabilità da parte delle singole persone.

I relatori, partendo da punti di vista diversi, cercheranno di analizzare aspetti comunicativi, medici, psicosociali e pedagogici dei nuovi modelli comportamentali imposti dall’emergenza sanitaria globale.

Saranno presentati strumenti educativi come lo speciale Gioco dell’oca, strumento educativo ideato dalla prof.ssa Paula Benevene con le studentesse del corso di laurea magistrale in Psicologia nonché le fiabe elaborate all’interno del corso di Psicologia sociale della prof.ssa Daniela Barni.

Saranno presenti anche esponenti del mondo della comunicazione (la giornalista Rachele Bombace), della politica (la senatrice Paola Binetti) di altre sedi universitarie (prof. Alessandra La Marca, Università di Palermo) e dell’ambito sanitario (la prof. Rosanna Alloni del Campus Bio-Medico).

Il webinar si propone come spazio di conoscenza e di confronto multidisciplinare rivolto principalmente agli operatori sanitari, educatori professionali socio-pedagogici, insegnanti, assistenti sociali, psicologi, pedagogisti e famiglie e costituisce un approfondimento didattico pensato per gli studenti dei corsi di Psicologia, Scienze dell’educazione, Scienze della Formazione primaria, Servizio sociale e dei corsi di Master affini.

Il programma di giornata prevede, dopo i saluti iniziali del Direttore del Dipartimento, la prof. Patrizia Bertini Malgarini, la prima sessione “Educare alla salute attraverso il gioco e la narrazione”, moderata dalla prof. Maria Cinque, associato di Didattica e Pedagogia speciale, Università LUMSA e animata dagli interventi di Rachele Bombace, giornalista Agenzia DIRE e delle professoresse LUMSA Daniela Barni, associato di Psicologia sociale e Paula Benevene, associato di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni.

La seconda sessione, moderata da Claudio Pensieri, docente LUMSA, comunicatore ed esperto di Qualità e Rischio clinico, permetterà una riflessione a più voci sul tema “Educare alla consapevolezza del rischio e alla prudenza”. Interventi di Paola Binetti, Senatore e Neuropsichiatra infantile, di Alessandra La Marca, professore ordinario di Didattica e Pedagogia speciale dell’Università di Palermo e di Rossana Alloni, direttore clinico del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma.

 


  Service-Learning online – incontro con studenti LUMSA

Il prossimo venerdì 26 giugno 2020, ore 10.00 – 12.00, la Scuola di Alta Formazione EIS dell'Università LUMSA organizza il Convegno online "Service-Learning: tra dimensione reale e virtuale per continuare ad apprendere 'oltre l’aula'. Il racconto dei progetti di Service-Learning degli studenti universitari pre durante e post emergenza COVID-19".

Durante il lockdown e il periodo di didattica a distanza, la Scuola EIS ha sperimentato una nuova forma di Service-Learning conosciuta come Virtual Service-Learning o e-Service-Learning: una modalità di apprendimento-servizio solidale concepita per situazioni in cui l’interazione faccia a faccia tra studenti, insegnanti e beneficiari del servizio non è praticabile. 

Una delle più autorevoli esperte a livello internazionale, Roser Battle – fondatrice della Rete Spagnola di Service-Learning – ha raccolto esperienze in questo campo, realizzate in modalità virtuale. EIS ha il piacere di poter presentare in Italia Roser Battle, in un incontro aperto a studenti, docenti, dirigenti scolastici, associazioni e tutti quanti fossero interessati a conoscere il suo pensiero e l’esperienza molto ricca che della Rete spagnola.

L’incontro ha la finalità di dare voce anche agli studenti LUMSA che durante la pandemia si sono impegnati socialmente attraverso progetti Service-Learning virtuale.

Per iscriversi all'evento cliccare qui

 


  Service-Learning online – incontro con studenti UNIBO

Il prossimo venerdì 5 giugno 2020, ore 10.00 – 12.00, l'Università di Bologna Alma Mater Studiorum ha organizzato il seminario online "Immagini, suoni e parole del Service-Learning online. Il racconto delle esperienze degli studenti universitari al servizio della comunità in emergenza COVID-19".
La dott.ssa Culcasi della Scuola di Alta Formazione EIS parteciperà in qualità di discussant.
Per iscriversi all'evento cliccare qui


  Corso di Formazione "coltivare il bene comune" – online

La pandemia del coronavirus Covid-19 costringe la scuola a cambiare per raggiungere i suoi obiettivi educativi in una realtà sottoposta a serie trasformazioni. Oggi più che mai, la scuola è chiamata a rispondere ai vecchi e nuovi bisogni degli alunni/studenti e a mettersi al servizio del Paese e della società. L’insegnamento dell’Educazione Civica introdotto dalla legge 92/2019 ci offre l’opportunità di avviare nuovi percorsi formativi capaci di affrontare dinamicamente le nuove sfide.

Il Corso “Coltivare il Bene Comune online” si propone di formare i docenti di ogni ordine e grado all’insegnamento dell’Educazione Civica previsto dalla legge 92/2019 rispondendo ad alcune vecchie e nuove domande:

1. Come connettere la scuola e l’insegnamento alla vita reale e al tempo presente?

2. Come trasformare un tempo di chiusura in un tempo di apertura?

3. Come prepararsi ad affrontare le incertezze del presente e 
l’imprevedibilità del futuro?

4. Come formare cittadini consapevoli, attivi e responsabili nel tempo 
onlife dell’infosfera? Quali percorsi di Educazione Civica possiamo 
realizzare con la didattica a distanza?

5. Come educare online alla cittadinanza digitale?

6. Come può la scuola mettersi al servizio della comunità glocale?

ISCRIZIONE SU PIAFFARORMA SOFIA – CODICE 43601 o tramite link https://forms.gle/8SnWAphRWRjv3QBF8

VEDI E SCARICA IL PROGRAMMA – Programma Corso Coltivare il Bene Comune online


  II Ciberincontro mondiale Scholas Occurrentes – EIS, LUMSA

Il prossimo martedì 19 maggio 2020, la Fondazione Scholas Occurrentes riapre le porte virtuali dell'aula globale Scholas, affinché docenti, ricercatori e dirigenti scolastici di diverse regioni del mondo possano confrontarsi sulle problematiche educative in tempi di pandemia.

Il Ciber Incontro, promosso in collaborazione con la Scuola di Alta Formazione Educare all'Incontro e alla Solidarietà EIS dell'Università LUMSA di Roma, vedrà la partecipazione di professionisti del settore educativo provenienti dai paesi: Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Francia, Haiti, Iraq, Italia, Messico, Mozambico, Nigeria, Repubblica Democratica del Congo, Romania, Spagna, Stati Uniti e Venezuela.

L'appuntamento è alle ore 16.00 italiane e seguirà il seguente programma:

16.00 – 16.30 Introduzione dei lavori 

intervegnono: Italo Fiorin, Universita LUMSA (Italia), Giorgio Nardone, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia di Arezzo (Italia), Jaime Perczyk, Segretario Nazionale delle Università Pontificie (Argentina), SER. Mons. Angelo Vincenzo Zani, Congregazione per l'Educazione Cattolica (Vaticano).

16.30 – 17.30 Lavori in gruppo

Sei tavole di lavoro per affrontare problematiche specifiche:
SALA 1: valutazione dell'apprendimento 
SALA 2: finanziamento dell'educazione in tempi di pandemia 
SALA 3-4: Iniquità e disuguaglianza di istruzione in tempi di pandemia 
SALA 5-6: Cura delle relazioni interpersonali tra docenti e studenti e tra gli studenti

17.30 – 18.00 Conclusione dei lavori

intervengono: Enrique Palmeyro e José María Del Corral, Direttori mondiali di Scholas Occurrentes


► Ciclo di Webinar gratuiti sul Virtual Service-Learning – 29 aprile, 6 e 14 maggio 2020

M9 District, in collaborazione con Tuttoscuola e la Scuola di Alta Formazione EIS – LUMSA, ha organizzato un mini ciclo gratuito di 3 webinar per continuare il cammino professionale e umano che, in una scuola rinnovata, si mette al servizio della comunità. 

Il Service-Learning nel tempo presente | 3 webinar gratuiti Programma

  1. Mer 29 apr 2020 15.00 - 17.30 CEST
  2. Mer 6 mag 2020 15.00 - 17.30 CEST
  3. Gio 14 mag 2020 15.00 - 17.00 CEST

Clicca qui per iscriverti. La visione dei webinar ti permetterà di ricevere l'attestato. 


  Webinar "Service-Learning: come metterlo in atto ai tempi del Covid" –  17 aprile 2020

In questi difficili tempi nei quali la vita stessa sembra essere sospesa, la scuola si dimostra ancora una volta un vero presidio di resilienza e di sostegno agli studenti di tutte le età, innaturalmente costretti a stare a casa. Le tecnologie multimediali si rivelano in pieno per le loro potenzialità positive, facendosi risorsa per mantenere le relazioni tra docenti e studenti, non solo convocati per svolgere compiti per casa o partecipare in modo nuovo a lezioni a distanza, ma anche per sentirsi parte di una comunità, incoraggiati a resistere, a prendersi cura di se stessi e degli altri anche nella inedita e difficile esperienza che stanno vivendo.

Ci siamo chiesti se il Service-Learning può dare un contributo significativo anche in questa situazione.

Tuttoscuola, in collaborazione con EIS-LUMSA, CISV Piemonte, Coordinamento Enti Locali per la Pace ha pensato quindi di realizzare un webinar gratuito il prossimo venerdì, 17 aprile, alle ore 16.00, dal titolo: “Imparare serve, servire insegna: il virtual Service Learning”.
Relatori del Webinar: Italo Fiorin, Piera Gioda, Irene Culcasi
Clicca qui per iscriverti. Riceverai un attestato di partecipazione.

  I Ciberincontro mondiale Scholas Occurrentes – EIS-LUMSA

Il prossimo martedì 7 aprile 2020, docenti della scuola e dell'università sono inviati a partecipare al I Cibeincontro mondiale promosso dalla rete Scholas Occurrentes e dalla Scuola di Alta Formazione Educare all'Incontro e alla Solidarietà EIS dell'Università LUMSA di Roma, per riflettere insieme sulle sfide educative globali in questo particolare momento di crisi. L'appuntamento è alle ore 15.00 italiane sulla piattaforma zoom (al seguente link: https://zoom.us/j/545271316). La partecipazione è grauita, basta compilare il seguente format: https://urly.it/3580a

IL PROGRAMMA:
15.00 – 15.30 Introduzione (tra gli altri interverranno il prof. Italo Fiorin e la prof.ssa Maria Cinque, rispettivamente Presidente e Direttore della Scuola EIS-LUMSA)

15.30 – 17.30 lavoro in gruppi (divisi per lingue)
Verranno discusse le seguenti domande: 

  • Come viviamo l’esperienza di pianificare, sviluppare e valutare le nostre lezioni a distanza, in mezzo alla fragilità e al disorientamento che stiamo vivendo? 
  • Quali sfide si presentano ai docenti e agli studenti?
  • Come possiamo remare tutti insieme dal nostro ruolo di docenti in questa tempesta? 
  • Quali contributi possiamo offrire dalle nostre Scuole e Università?

17.30 – 18.00 Conclusioni


  Global Compact on Education "Costruire Comunità. La proposta del Service-Learning"

Durante il Convegno "Costruire Comunità. La proposta del Service-Learning", tenutosi presso l'Università Lumsa di Roma dal 30 gennaio al 1 febbraio 2020, il team del Global Compact on Education ha rivolto alcune domande ai nostri ospiti, inerenti i temi dell'approccio pedagogico del Service-Learning e del Patto educativo Globale. 

Di segutio le interviste.

Che ruolo può svolgere l'approccio del Service-Learning per costruire il villaggio dell'educazione di cui parla Papa Francesco?
A questa domanda risponde la professoressa Maria Cinque, Direttrice della Scuola di Alta Formazione "Educare all'Incontro e alla Solidarietà EIS" dell'Università LUMSA di Roma. 

Che ruolo può svolgere l'approccio del Service-Learning per costruire il Villaggio dell'educazione di cui parla Papa Francesco? A questa domanda risponde il professor Italo Fiorin, Presidente della Scuola di Alta Formazione "Educare all'Incontro e alla Solidarietà EIS" dell'Università LUMSA di Roma. 

Qual è l'importanza del Patto Educativo? A questa domanda rispondono il dott. Flavio Lotti, Cooridnatore nazionale degli Enti Locali per la Pace e Diritti Umani, e la professoressa Benedetta Papasogli dell'Università LUMSA di Roma

 


  Progetto di Service-Learning FENIX – febbraio, giugno 2020 – con giovani sottoposti a misure limitative della libertà personale (iscrizioni aperte)

L’associazione Centro ELIS, grazie al cofinanziamento della Fondazione ENEL Cuore, realizza il Progetto Fenix, destinato a 20 ragazzi, tra i 14 e 18 anni, sottoposti a misure limitative della libertà personale. Il Progetto, tramite un percorso duale di reinserimento sociale da un lato, e professionalizzante dall’altro, mira a fornire ai ragazzi quelle competenze necessarie al loro futuro lavorativo.

La LUMSA, partner del progetto Fenix, aderisce attraverso la Scuola EIS a questa iniziativa facendo partecipare i propri studenti come Tutor che affiancheranno i beneficiari nel loro percorso di crescita personale. Ad ogni ragazzo sarà assegnato un giovane studente universitario, opportunamente selezionato e formato, con cui costruire una relazione basata sull'ascolto e sul sostegno. I ragazzi si rapporteranno con una persona più vicina a loro dal punto di vista anagrafico con cui sperimenteranno tutti i vantaggi del mentoring della peer to peer education.

Il Tutoraggio è supervisionato da una psicologa, riferimento costante dei Tutor durante il progetto. Gli studenti selezionati come Tutor del Progetto Fenix, saranno formati da ELIS sul “Programma di Tutoraggio Uno a Uno”. L’attività formativa si terrà in LUMSA e durerà 9 ore suddivise in tre incontri di preparazione tra il 14 e il 18 febbraioIl Progetto prevede un impegno del Tutor di 20 incontri di 1 ora, per un periodo di 5 mesi a partire dal mese di Febbraio 2020 e fino a Giugno 2020. 

Come fare domanda:

Possono candidarsi al progetto coloro che stanno frequentando il III anno della laurea triennale e al I anno della laurea magistrale dei seguenti corsi di laurea: Scienze dell’Educazione (L19) – Psicologia (LM51) – Progettazione e gestione dei servizi socio-educativi e formativi (LM50)

Le domande dovranno pervenire entro le ore 23 del 12 febbraio 2020. Compilare la domanda al seguente URL: https://forms.gle/BKwrLAFbUPHGxsCU7

Gli studenti che risulteranno vincitori del bando riceveranno dall’ente organizzatore (Centro ELIS) un benefit economico pari a 100 Euro per coprire i costi di trasferta. Per ulteriori informazioni rivolgersi a: prof. Maria Cinque m.cinque@lumsa.it prof. Laura Dalfollo l.dalfollo@lumsa.it

 

►  VI Congresso internazionale delle Cattedre Scholas "Ricostruire il Patto Educativo Globale" – Universidad CEU, Madrid

3, 4, 5 giugno 2020
Universidad CEU San Pablo 

Madrid, Spagna 

Dal 3 al 5 Giugno 2020 presso l'Universidad CEU San Pablo di Madrid, in Spagna, si terrà il VI Congresso Internazionale delle Cattedre Scholas Occurrentes 2020: "Ricostruire il Patto Educativo Globale".

L'obiettivo del Congresso è quello di riunire rappresentanti universitari, accademici e personalità del mondo religioso, diplomatico e governativo, al fine di generare opportunità di cooperazione e apprendimento sull'educazione come principale strumento di cambiamento sociale. 
L'obiettivo finale è generare una cooperazione concreta su esperienze e casi di studio di successo che possano servire da modelli da applicare in diverse realtà. In questo senso, aderisce all'invito di Papa Francesco a rinnovare e rilanciare le istituzioni universitarie verso un modello impegnato nella crisi antropologica e socio-ambientale in un processo di "uscita", oltre le sue mura.

Per info scrivere a: scholaschairs@scholasoccurrentes.org

Formulario de Registrazione qui


►  Generare futuro. Scenari del Servizio nella società dell'apprendimento: la proposta del Service-Learning – II Congresso internazionale, Mestre

16, 17, 18 marzo 2020
M9 –  Via Giovanni Pascoli 11

Mestre, Italia 

A mestre il II Convegno internazionale sul Service-Learning: "Generare futuro. Scenari del Servicio nella società dell'apprendimento: la proposta del Service-Learning". Il corso è valido ai fini della formazione professionale Docente (20h complessive) e affronterà le sdife educative che riguardo il senso stesso dell'insegnare nella società del XXI secolo.

In particolare: quale apprendimento è possibile esperire, quali i nuovi ambienti di apprendimento, quali opportunità nuove si aprono e quali nuovi rischi? E, ​che cosa significa oggi essere cittadino consapevole e responsabile​, in un mondo nel quale si intrecciano reale e virtuale, vicino e lontano, bisogni individuali e necessità collettive?

Serve un framework concettuale molto ampio e inclusivo dal punto di vista disciplinare, nel quale ​l’apprendimento divenga l’elemento cruciale e strategico per la crescita e lo sviluppo socio-economico della società​. Serve, ancora di più, una ​visione pedagogica che dia una direzione di senso all’apprendimento stesso​, una motivazione agli studenti che non si riduca alla prospettiva di un individuale successo, ma che promuova al tempo stesso l’apertura sociale, la tensione verso il bene comune, la capacità di prendersi cura della ‘Polis’. In altre parole, ​un’educazione che abbia come chiara finalità la formazione di nuovi cittadini​.

Il tema della ​nuova cittadinanza​, nelle sue diverse accezioni, fa da sfondo al Convegno e sarà esplorato attraverso lo sguardo del Service-Learning, approccio pedagogico di enorme portata innovativa, capace di legare apprendimento formale e apprendimento informale e non formale; scuola e vita; sviluppo delle competenze e servizio alla comunità. Numerose esperienze dimostrano la bontà di questo approccio, che restituisce protagonismo agli studenti, nuova motivazione ai docenti, centralità alla comunità.

Link al programma: https://docs.google.com/document/d/1oC7G9DQ7UbyNHjhTc-n8QKw1EeW-2Jh5iRwqwVFqElY/edit?usp=sharing

Modulo iscrizioni: https://forms.gle/9iifmTpmiXRLg8kF6


►  Convengo "Costruire comunità. La proposta del Service-Learning" – LUMSA, Roma

30 gennaio 2020, ore 15.30-18.30 – Sala Giubileo
31 gennaio 2020, ore 9.00-18.30 – Sala Giubileo e aule varie
1 febbraio 2020, ore 9.30-12.30 – Aula Magna
Università LUMSA
Sala Giubileo: via di Porta Castello 44 – Roma
Aula Magna: borgo Sant’Angelo 13 - Roma

Nell’ambito delle iniziative seminariali in preparazione all’incontro in Aula Paolo VI sul Patto Globale sull’Educazione (Città del Vaticano, 14 maggio 2020), l’Università LUMSA e la Scuola di Alta Formazione EIS organizzano la conferenza Costruire comunità. La proposta del Service Learning, tre giornale tra il 31 gennaio e il 1° febbraio 2020 per discutere sui presupposti del Patto e presentare la proposta del Service Learning, l’apprendimento-servizio.

Il Santo Padre ha incaricato la Congregazione per l’Educazione Cattolica di fare appello a quanti hanno a cuore l’educazione delle giovani generazioni, per coinvolgerli nel patto e l’Università LUMSA con la Scuola di Alta Formazione EIS rispondono all’appello con la voglia di dare un contributo tangibile alla preparazione dell’incontro del 14 maggio 2020.

Il focus del Convegno è incentrato sulla costruzione di una comunità educativa attraverso l’approccio del Service Learning, un contributo educativo che fa emergere la dimensione centrale del servizio al prossimo e alla comunità come strumento e come fine dell’educazione stessa. Il convegno si aprirà con il saluto del prof. Francesco Bonini, rettore dell’Università LUMSA. Nel corso delle tre giornate, sono in programma tavole rotonde e relazioni, laboratori e workshop tematici che vedranno la partecipazione di docenti dell’Università LUMSA e di rappresentanti di Associazioni di volontariato e del Terzo Settore. Le conclusioni del convegno saranno a cura di mons. Vincenzo Zani, Segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica.

Il Service-Learning è una proposta pedagogica che punta a far incontrare gli studenti con i problemi presenti nella loro realtà di vita. Partendo dalla convinzione che la cittadinanza non sia soltanto un contenuto da trasmettere, ma un’esperienza da vivere, il Service Learning chiede agli studenti di compiere concrete azioni solidali nei confronti della comunità nella quale si trovano ad operare, collaborando con le istituzioni e le associazioni locali. In questo modo si crea un circolo virtuoso tra apprendimento (Learning) nell’aula e servizio solidale (Service) nella comunità.

La Scuola EIS, Educare all’Incontro e alla Solidarietà, promossa dall’Università LUMSA di Roma per rispondere alle sfide in ambito educativo, opera soprattutto nei campi della Formazione e della Ricerca, in vista di un miglioramento sociale. La Scuola EIS è diretta dalla prof.ssa Maria Cinque. Ne è presidente il prof. Italo Fiorin.


►  Giornata di Studio "Costruire ponti con il territorio" 

24 gennaio 2020, ore 16.30-19.00 
Teatro Madre Teresa – via Mazzini 93 Rubano (Padova)

A Padova una giornata di studio per parlare della scuola come ponte con il territorio e palestra di sguardo solidale; e di Service-Learning come proposta pedagogica che invita a sperimentare gli apprendimenti in contesti reali, una grande opportunità educativa e culturale, oltre che di solidarietà. 

L'incontro è aperto a tutti i docenti interessati di ogni disciplina.


►  European Association for Service-Learning in Higher Education

Siamo lieti di annunciare l'istituzione ufficiale dell'European Association for Service-Learning in Higher Education –(EASLHE) https://www.eoslhe.eu/easlhe/ 
L'obiettivo dell'Associazione è quello di promuovere il Service-Learning nella formazione universitaria in Europa e le attività accademiche ad esso correlate.

La costituzione ufficiale dell'Associazione ha avuto luogo ad Anversa, sabato 21 settembre 2019, in occasione della 2nda Conferenza europea sul Service-Learning nella formazione superiore. Pilar Aramburuzala, (Università Autonoma di Madrid, Sapgna) è Presidente dell'associazione, Nicolas Standaert (KU Leuven, Belgio) Vice Presidente.

A rappresentare l'Italia, Cinzia Albanesi dell'Università di Bologna in qualità di Segretario e Irene Culcasi dell'Università LUMSA di Roma in qualità di membro dell'Assemblea Generale.


►  2° Seminario Service-Learning: "Apprendimento di Servizio come esercizio di Cittadinanza: teoria, pratica e diffusione" – 13 dicembre 2019, Torino

13 dicembre 2019
9.00 – 17.30
Via Figlie dei Militari 25, Torino

La Scuola Internazionale Europea “A. Spinelli” di Torino sta organizzando per venerdì 13 dicembre, presso la sede di via Figlie dei Militari 25, la seconda giornata di formazione sull’ “Apprendimento di Servizio come esercizio di Cittadinanza: teoria, pratica e diffusione”. Il progetto promuove un'idea di scuola in cui il servizio alla comunità sia opportunità di conoscenza della realtà sociale e di crescita personale degli allievi.

Tra i relatori: Mario Castoldi, professore presso l'Università degli Studi di Torino e Italo Fiorin, professore presso l'Università LUMSA e Presidente della Scuola di Alta Formazione EIS.

 


►  Convengo "Encuentro Aprendizahe Servicio UC – 11 dicembre, Cile

11 dicembre 2019
13.00 (+ CET) in streaming dal Cile

Convegno "Encuentro Aprendizaje Servicio UC 15 años"

Il Service-Learning è un movimento pedagogico a livello mondiale!

In occasione dei 15 anni di impegno dell'Università Cattolica di Santiago del Cile nel diffondere e praticare il Service-Learning, l'11 dicembre si terrà un Convegno per riflettere sull'impatto dell'Università nella comunità locale. Sarà un'opportunità per dialogare tra insegnati, studenti e partner della comunità sugli eventi nazionali e su come le discipline possono contribuire alla costruzione di un Cile più giusto.
Tra le domande che guideranno il Convegno e la lettura delle esperienze di Service-Learning: come rispondere alle disuguaglianze sociali? Come costruire comunità dentro la città? Qual è il contributo dell'Università allo sviluppo locale?

L'incontro sarà trasmesso in streaming a partire dalle ore 13.00 (italiane) al seguente link: 
https://www.youtube.com/watch?v=LneiUa8WK48 

Programma


 Seminario di formazione e progettazione dell'educazione civica  "Tutti hanno il diritto di essere felici" – 10 dicembre 2019, Padova

10 dicembre 2019
9.00 – 17.00
Palazzo Bo dell'Università di Padova
Aula Magna "Galileo Galilei"

Martedì 10 dicembre 2019, durante la giornata internazionale dei diritti umani, si terrà il Seminario di formazione e progettazione dell'educazione civica dal titolo "Tutti hanno il diritto di essere felici"  L'evento è rivolto a dirigenti e docenti delle scuole di ogni ordine e grado.
Il programma: 

 


►  Meeting internazionale del Comitato Esecutivo Cattedre Scholas – 9 dicembre 2019, Roma

9 dicembre 2019 
9.30 – 18.00
Sede della Fondazione Scholas Occurrentes
Piazza San Callisto n. 16, Roma

Il Meeting Internazionale del Comitato Esecutivo del programma Cattedre Scholas darà avvio ai lavorI dei gruppi di ricerca per l’anno accademico 2019/2020.

Sono inviati a partecipare studenti, dottorandi, ricercatori e professori universitari interessati ad entrare nel network mondiale delle Cattedre Scholas che ad oggi include 103 università di 36 paesi dei 5 continenti.

Obiettivi dell’Incontro:
• Valutare il Congresso delle Cattedre Scholas 2019 tenutosi presso la Fordham University di New York;
• Dare avvio ai lavori delle Cattedre Scholas dell'anno accademico 2019/2020 e presentare le aree tematiche di ricerca: “giovani in relazione con la società”, “educazione e sviluppo economico”, “educazione per la sostenibilità integrale”, “educazione, scienza e tecnologia”, “migranti e rifugiati”, “educazione emotiva”.
• Generare idee e proposte organizzative e accademiche per il Congresso Scholas Chairs 2020 (Spagna)

La Scuola di Alta Formazione Educare all’Incontro e alla Solidarietà EIS dell’Università LUMSA di Roma è alla direzione scientifica del programma internazionale “Cattedre Scholas” della Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes


►  Third European Conference on Service-learning in Higher Education – 17-21 marzo 2020, Bratislava

17-21 marzo  2020                                                                                                                                                                                          Hotel Vienna House Easy Bratislava                                 
Bratislava, Slovakia

Dal 17 al 21 marzo 2020 si terrà la terza conferenza europea sul Service-Learning nella formazione superiore, organizzata dai partner del progetto Erasmus + "Service-Learning in Higher Education" (numero 2017-1-SK01-KA203-035352): Università Matej Bel (Slovacchia), Università Babes Bolyai (Romania), Università di Palackého Olomouc (Repubblica Ceca), Università di Rijeka (Croazia), Università del Danubio Krems (Austria), Università Cattolica di Eichstätt-Ingolstadt (Germania).

I principali partner della conferenza sono l'Associazione europea del Service-Learning nell'istruzione superiore (EASLHE) e il Centro latinoamericano di Apprendimento e Servizio Solidale (CLAYSS).

La conferenza affronta la questione guida: "Cosa significa essere un'università impegnata?". L'obiettivo dell'incontro è promuovere il Service-Learning nell'istruzione superiore, accrescere la consapevolezza del ruolo di questo approccio pedagogico rispetto alla Terza Missione delle università, condividere esperienze sulla ricerca e la pratica del Service-Learning nonché la creazione di reti con i diversi soggetti interessati nel campo dell'istruzione superiore.

La conferenza si rivolge a studiosi, professionisti, studenti e partner della comunità interessati al concetto di università impegnata e di Service-Learning come strategia per il suo sviluppo.

Per maggiori informazioni http://www.slihe.eu

La deadline per inviare proposte di intervento è il 10 gennaio 2020 


►  Convegno "La scuola luogo di cultura: una responsabilità condivisa?" – 22 novembre 2019, Roma

22 novembre 2019                                                                                                                                                                                             ore 15.00 – 18.45
Senato della Repubblica - sala Santa Maria in Aquiro
Piazza  Capranica 72 - Roma

Su inizativa della senatrice Paola Binetti e dell'Associazione pedagogica italiana sezione di Roma, il giorno 22 novembre 2019, si terrà, presso il Senato della Repubblica, il Convegno "La Scuola come luogo di cultura: una responsabilità condivisa?" organizzato in collaborazione con l'Università LUMSA e l'Università Roma Tre.


►  Evento "Glocal Thinking for Education & Entrepreneurship" – 20 novembre 2019, Roma

20 novembre 2019                                                                                                                                                                                             14.30–17.00
Università di Roma Tor Vergata - ContaminAction Hub
Rettorato Nuovo, Edificio E, via Cracovia 90 - Roma

Università di Tor Vergata e Scuola di Alta Formazione EIS - Educare all’Incontro e alla Solidarietà della Università LUMSA propongono l’evento Glocal Thinking for Education & Entrepreneurship un Workshop con sessioni creative che vuole essere un confronto a più voci tra docenti, manager e imprenditori sulle prospettive locali e globali di due mondi che dovrebbero sempre più confrontarsi: la Formazione e l'Imprenditoria.

Il programma prevede l’introduzione a cura di Giordano Ferrari, CEO ContaminAction Hub e del prof. Edoardo Bellafiore, Education Manager ContaminAction e docente Università LUMSA.

Seguirà una serie di serie di speech con alcuni contributi su Glocal thinking for Education. Aprirà il segmento un intervento della prof.ssa Joellen Coryell, Visiting Professor alla LUMSA nell’a.a. 2018-19, nonché Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze dell'Educazione della Texas University, che presenterà i risultati della ricerca svolta in Italia sull’internazionalizzazione dell’Higher Education, grazie a una borsa Fulbright.
A seguire la prof.ssa Barbara Majello, ordinario di Genetica, Università di Napoli Federico II.

La prof.ssa Maria Cinque, associato di Didattica e Pedagogia speciale dell’Università LUMSA nonché Direttore della Scuola di Alta Formazione EIS, presenterà i risultati di una ricerca europea su didattica universitaria interattiva e sviluppo delle soft skills.

La dott.ssa Irene Culcasi, dottoranda LUMSA in Contemporary humanism, presenterà un progetto di cooperazione allo sviluppo svolto in Guatemala.

Nella seconda parte, su Glocal thinking for Entrepreneurship si confronteranno in un dibattito:

  • Nicola Camillo - CEO App to you
  • Giordano Ferrari - CEO ContaminAction Hub
  • Martina Musarra - Innovation Manager ContaminAction Hub
  • Valentina Modesti - ex allieva ContaminAction

L’evento avrà termine con la terza parte, dedicata a una sessione di lavoro in team.

Sono invitati a partecipare docenti e studenti universitari, docenti e dirigenti di scuole di ogni ordine e grado e Associazioni. Registrazione


►  Seminario "L'educazione civica oggi. Dal Service Learning al patto educativo" – 14 novembre 2019, Città di Castello

Il 14 novembre 2019, presso la biblioteca Comunale (Palazzo Vitelli) di Città di Castello, si terrà il Seminario di progettazione didattica “L’educazione civica, oggi. Dal Service Learning al patto educativo” – ore 15.00/18.30 

Interverranno il prof. Italo Fiorin, Coordinatore del Comitato Scientifico per l’attuazione delle Indicazioni Nazionali del Miur; la viceministra all’Istruzione, Anna Ascani e la Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale Antonella Iunti.

Per partecipare compilare e inviare la scheda d’iscrizione allegata all’indirizzo info@scuoledipace.it


►  Gruppi di Ricerca Cattedre Scholas Occurrentes 2019/20

La Scuola di Alta Formazione EIS invita i colleghi universitari, ricercatori, dottorandi e studenti delle Università italiane ad aderire ai gruppi di ricerca delle Cattedre Scholas Occurrente 2019/20. Quest’anno i progetti saranno collegati al Patto Educativo Globale:

Obiettivo: produrre una ricerca orientata all'azione che abbia un impatto concreto sulle comunità educative della rete; produrre un documento sullo sviluppo del progetto per il Convegno delle Cattedre Scholas 2020 e un articolo collettivo da pubblicare sulla rivista scientifica delle Cattedre Scholas: Cultori dell'Incontro https://cultoridellincontro.org/it/

Metodologia: un forum di discussione sarà organizzato attraverso un gruppo di Google per ogni team. 

Date importanti: 
15 novembre  2019 (registrazione partecipanti)
28 novembre 2019 - 31 maggio 2020 (lavoro dei gruppi di ricerca)
Congresso mondiale delle Cattedre Scholas


►  III meeting della “Rete Universitaria Italiana del Service-Learning”

8 novembre 2019
10.00 – 16.00
Università Cattolica del Sacro Cuore, via Trieste, Brescia

Venerdì 8 novembre dalle 10 alle 16 in Università Cattolica, sede di Brescia (via Trieste) si terrà "Il valore del Service Learning", il III meeting della “Rete Universitaria Italiana del Service-Learning”. 

Esperienza consolidata all’estero, questo approccio pedagogico – nella sua “via italiana” – sta venendo sviluppato in Italia da questa rete universitaria che nei suoi incontri si confronta tanto con esperienze locali quanto con prospettive internazionali. Questo incontro in particolare si concentrerà sulla sfida della valutazione dell'apprendimento-servizio. 

A rappresentare la Scuola di Alta Formazione EIS dell'Università Lumsa: la Prof.ssa Maria Cinque, Direttrice della Alta Scuola e Irene Culcasi, Dottoranda in Contemporary Humanism con un progetto di ricerca sul Service-Learning.


►  Riconoscimento "il Telaio Solidale" alla Scuola di Alta Formazione EIS 

28 novembre 2019
18.00 – 22.00
Teatro Greco, Roma 

Il 28 ottobre 2019, presso il Teatro Greco di Roma, la prof.ssa Maria Cinque, Direttrice della Scuola di Alta Formazione EIS, ha ritirato il riconoscimento "Il Telaio Solidale" conferito all'Alta Scuola dalle ACLI di Roma aps per aver contribuito alla tessitura di reti di solidarietà mettendo il proprio impegno al servizio del Bene Comune. Il Riconoscimento è stato conferito alla Scuola EIS  durante lo spettacolo conclusivo della quinta edizione della "Ottobrata Solidale" delle ACLI di Roma.


►  Laboratorio sul Service-Learning per gli studenti LUMSA

Il 31 ottobre 2019 si svolgerà presso la LUMSA il primo incontro del Laboratorio sul Service-Learning dedicato a tutti gli studenti dell'Università. Una grande opportunità per formarsi nel proprio settore attraverso un'approccio innovativo.

Il laboratorio, coordinato dal dott. Simone Consegnati della Scuola di Alta Formazione EIS, prevede iseguenti incontri in presenza: 31 ottobre, 7 novembre, 14 novembre, 21 novembre, 28 novembre (16.00 18.00) e lo svolgimento di 40 ore di progetto di Service-Learning.

Gli studenti che sceglieranno di partecipare al laboratorio riceveranno dei crediti formativi per il proprio piano di studi.

Per ulteriori info:  simone.consegnati@hotmail.it


►  Incontro formativo per la macroregione del Centro Italia (Marche, Umbria, Toscana, Lazio) – 28 ottobre 2019, Fermo

L'istituto Montani di Fermo è stato incaricato dal MIUR per l'organizzazione del percorso formativo per la macroregione del Centro Italia (Marche, Umbria Toscana e Lazio). Il percorso di formazione, iniziato con un primo incontro a Roma il 5 ottobre 2019, seguirà con altri incontri di cui il prossimo sarà il 28 ottobre 2019 a Fermo.

L'Alta Scuola EIS svilupperà con gli insegnanti dei progetti con i quali candidarsi per le Olimpiadi del Service-Learning che si svolgeranno nella primavera 2020. Il Service Learning è parte integrante del curricolo, in coerenza con il documento dell'ONU, Agenda 2030, che affida alla Scuola il delicato compito di prevedere percorsi di educazione equi ed inclusivi.

Sul sito dell'Istituto Montani le Relazioni relative al primo incontro del 5 ottobre http://www.istitutomontani.gov.it/nuovo/it/news-dalla-scuola/1165-servic...


►  Corso nazionale di Formazione e Ricerca per l'Educazione alla Cura – 25-26 ottobre 2019, Roma

L'Alta Scuola EIS vi invita a partecipare al Corso nazionale di Formazione e Ricerca "Io ho cura" dedicato all’Educazione alla cura di sé, degli altri, della comunità, dell’ambiente e del mondo che si terrà il 25 e 26 ottobre 2019 a Roma (Centro Congressi Angelicum - 25 ottobre inizio, ore 14.00; Università LUMSA 26 ottobre inizio ore 9.00). Il Convegno è valido per la formazione in servizio.

Il Corso è dedicato alla progettazione didattica del programma “Io ho cura”; alla progettazione dell’Educazione civica introdotta dalla legge 92 del 20 agosto 2019; all’avvio del programma “Cittadinanza 2030”; alla proposta di Papa Francesco di “Ricostruire il patto educativo globale”.

Per adesioni e informazioni: tel. T 075/5722148 – 335.1431868 - fax 075/5721234 info@scuoledipace.itwww.lamiascuolaperlapace.it 

Programma del Convegno:


►  Convegno "Curricolo verticale nella scuola del primo ciclo: I FILI ROSSI DELLA CONTINUITÀ" – 21 ottobre, Teramo

La Scuola di Alta Formazione EIS vi invita il 21 ottobre 2019 presso l'Aula Magna del Liceo Scientifico “A. Einstein”, via Don Luigi Sturzo n. 5 - Teramo, al Convegno: "Curricolo verticale nella scuola del primo ciclo: I FILI ROSSI DELLA CONTINUITÀ".

Il percorso di formazione mira a costruire un convincente curricolo verticale, promuovendo le competenze di cittadinanza. Verrà prestata una particolare attenzione alla proposta pedagogica del Service-Learning che, per le sue caratteristiche, può essere considera la più coerente, sia perché richiede di attingere a impostazioni didattiche finalizzate allo sviluppo delle competenze, sia perché spinge a lavorare in ottica interdisciplinare, sia, infine, perché collega l’apprendimento “accademico” alla comprensione della realtà (apprendimento “autentico”).

Programma della giornata:

 


►  Convegno "Oltre l'aula: la proposta pedagogica del Service-Learning" – 17-18 ottobre, Cagliari

Il progetto "Service Learning del Mediterraneo" intende promuovere una rete di scuole delle 8 regioni del Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia) accomunate dalla stessa appartenenza al Mar Mediterraneo, che ne contraddistingue l'omogeneità delle problematiche socio-economiche dei territori, al fine dello sviluppo dell'approccio del Service-Learning nelle istituzioni scolastiche quali soggetti attivi delle comunità che popolano il Mediterraneo.

Il prof. Italo Fiorin e il Dott. Simone Consegnati dell'Alta Scuola EIS saranno presenti al prossimo appuntamento della rete: "Convegno Oltre l'aula: la proposta pedagogica del Service-Learning" Il 17 e il 18 ottobre a Cagliari, Sardegna

Il sito della rete del mediterraneo mette a disposizione webinar sul Service-Learning tenuti da esperti dell'Alta Scuola EIS https://www.slmediterraneo.it/index.php?id=16


►  Convegno EDUxEDU  Educarsi per Educare – 11-12 ottobre 2019, Roma

EDUxEDU project – Educarsi per Educare – è un progetto internazionale di formazione per educatori promosso dal Movimento dei Focolari in partnership con l’Istituto Universitario Sophia (Incisa Val d’Arno) e l’Università LUMSA (Roma). 

L'11 e il 12 ottobre 2019, presso l'Istituto Universitario Sophia di Roma, si svolgeranno due giornate di formazione rivolte a educatori, insegnati, famiglie e chiunque sia interessato all'ambito della formazione.

Link al progetto EDUxEDU: https://eduxedu.focolare.org/il-progetto/


►  Fiera Didacta – 9-11 ottobre 2019, Firenze (Fortezza da Basso)

Fiera Didacta 2019, l’appuntamento fieristico più importante sul futuro della scuola rivolto a docenti, dirigenti scolastici, educatori, formatori, professionisti e imprenditori del settore scuola e tecnologia, che si terrà fino al prossimo 11 ottobre alla Fortezza da Basso di Firenze.

La Scuola di Alta Formazione EIS sarà presente nel Padiglione di Tuttoscuola dove si potrà partecipare a interessanti incontri di formazione con esperti a livello nazionale (padiglione Spadolini, piano inferiore, stand 65).

Giovedì 10 ottobre 2019 ore 14.00 – 15.00 "UN CAFFE' CON... ITALO FIORIN"
Sarà possibile incontrare e dialogare con il professor Italo Fiorin, tra i principali esperti didattica in Italia, coordinatore della commissione per le Indicazioni Nazionali e principale promotore del Service-Learning a livello nazionale.


►  Primo incontro di formazione Service-Learning Centro Italia – 5 ottobre 2019, Roma

Sabato 5 ottobre 2019 si terrà a Roma un incontro di formazione sul Service-Learning. 
Il professor Italo Fiorin e il Dott. Simone Consegnati interverranno nella giornata con due relazioni:
- Service Learning e curricolo;
- Progettare e diffondere percorsi di Service Learning.

L'appuntamento è alle ore 9.30 in via Marsala 29H (Stazione Termini). Locandina di seguito:

 


►   2nd European Conference of Service-Learning in Higher Education – 19-21 settembre 2019, Belgio

Dal 19 al 21 settembre 2019, presso l'Università UCSIA di Anversa, in Belgio, si terrà la Seconda Conferenza Europea sul Service Learning nell'educazione superiore.
In questa occasione verranno ufficialmente presentati l'European Association of Service-Learning in Higher Education e i membri dell'Assemblea Generale. La presidente dell'associazione è Pilar Aramburuzabala dell'Università Autonoma di Madrid; a rappresentare l'esperienza italiana: Cinzia Albanesi dell'Università di Bologna e Irene Culcasi dell'Università LUMSA di Roma

Al seguente link il programma del Convegno e le Presentazioni dei vari interventi https://ecsl2019.eu/presentations/


►  Convegno Glocal Teaching & Learning, Internationalization of Higher Education and Local Perspectives of Teaching – 12 giugno, Roma

Il 12 giugno 2019, presso l’Aula Pia della Università LUMSA di Roma, si terrà il convegno “Glocal Teaching & Learning, Internationalization of Higher Education and Local Perspectives of Teaching”.
Un appuntamento in cui si approfondirà la tematica dell’apprendimento Glocale sotto vari punti di vista e attraverso l’analisi di scenari nazionali ed internazionali.


►   V Congresso Mondiale delle Cattedre Scholas "Building Cooperation Networks for fraternal humanism" – 2-4 giugno 2019, Fordham University, New York

Dal 2 al 4 giugno presso la Fordham University di New York si terrà il V Congresso Mondiale delle Cattedre Scholas: "Building Cooperation Networks for fraternal humanism".

Saranno presenti 103 università di 36 paesi dei 5 continenti per lavorare su tre assi tematici:
1) Educare all’umanesimo solidale;
2) Educare alla sostenibilità integrale e sociale;
3) Educare al dialogo interculturale ed interreligioso per una pace sostenibile.

Durante il convegno verranno presentati i progetti realizzati dalle 12 Cattedre Scholas durante l’a.a. 2018/2019. Anche la LUMSA ed EIS, saranno presenti in tale evento con 3 relazioni:

1) Presentazione del progetto relizzato dalla Cattedra Scholas Educazione Innovativa: "Comparte Universidad, un progetto di partnership inter-universitaria tra Europa e America Latina" – Irene Culcasi, Italo Fiorin;

2) Presentazione della rivista scientifica "Cultori dell'Incontro Journal" – Italo Fiorin ( www.cultoridellincontro.org );

3) Forum dei Rettori: "Istituzionalizzazione delle Cattedre Scholas dentro le Università" – Italo Fiorin, Irene Culcasi.

  www.scholasoccurentes.org


►  Incontro con l'autore Roman Krznaric di "Empatia. Perché è importante e come metterla in pratica" – 23 maggio 2019, Roma

Giovedì 23 Maggio, presso l’università LUMSA, si terrà un convegno che avrà come tema quello dell’empatia. I lavori ruoteranno attorno alla presentazione del libro dello scrittore Roman Krznaric, autore del volume “Empatia. Perché è importante e come metterla in pratica". 

A tale evento sarà presente anche la Direttrice di Eis, la prof.ssa Maria Cinque, che con un suo intervento darà il via ai lavori. Quello dell’empatia, per la profonda connessione che ha con il Service-Learning, è un argomento molto caro ad Eis, motivo per cui vi invitiamo calorosamente a partecipare.

     


►  Il Miur ed il Convegno di Lucca – 6-8 maggio 2019

Il Convengo “Promuovere Cittadinanza, costruire Comunità. Verso la via italiana al Service-Learning”, che si terrà a Lucca dal 6 all' 8 Maggio, è ormai alle porte.

Sarà il primo convegno italiano, di sfondo internazionale, incentrato sulla tematica del Service-Learning.

Tale evento è organizzato in collaborazione con la Fondazione UIBI, l'Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa - INDIRE e la Scuola di Alta Formazione Educare all'Incontro e alla Solidarietà - EIS dell'università LUMSA di Roma.

Recentemente anche il MIUR ha pubblicato una nota che demarca la rilevanza dell'evento. 

Potete accedere al sito del Ministero e consulare la notizia attraverso il seguente link: 

Dal 6 all' 8 maggio a Lucca si terrà il Convegno Internazionale sul Service-Learning rivolto al mondo della scuola, dell'università e delle istituzioni pubbliche e private.

L'evento è organizzato in collaborazione con la Fondazione UIBI, l'Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa - INDIRE e la Scuola di Alta Formazione Educare all'Incontro e alla Solidarietà - EIS dell'università LUMSA di Roma.

La partecipazione al convegno è libera e gratutita salvo la disponibilità dei posti. Si consiglia pertanto la pre-iscrizione al seguente link: 

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSe8RfeqbDmUdIOHCXpKRqhKj84TU2ob8xIJhiq0njU4538lxw/viewform

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per la formazione professionale in base alle ore svolte.


►  II Congresso Internazionale Cattedra Aperta Scholas Occurrentes Ucv

Dal 10 al 12 aprile a Valencia (Spagna) si svolgerà il II Congresso Internazionale della Cattedra Aperta Scholas Occurrentes dell'Universidad Catolica de Valencia San Vincente Martir. Tema del Congresso: "Patto educativo e cittadinanza globale: basi antropologiche del bene comune".

L'evento, promosso in collaborazione con la Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes, la Fondazione SM e la PPC Editorial, è rivolto a università, scuole, istituzioni educative e ricercatori in ambito educativo, religioso, sociale, ecologico, economico e culturale. 

Gli obiettivi del congresso sono: presentare la proposta educativa di Papa Francesco nella cornice dell’umanesimo cristiano e della cultura dell’incontro; proporre nuovi paradigmi educativi per sviluppare una cittadinanza attiva; facilitare spazi di incontro tra le istituzioni educative.

Locandina


► Convegno "Apprendere serve, servire insegna"

Mercoledì 6 marzo 2019, presso la sala Giubileo dell'Università LUMSA di Roma, la Scuola di Alta Formazione EIS organizza un Convegno internazionale sul Service-Learning. Sarà ospite María Nieves Tapia, una delle più autorevoli esperte a livello mondiale della proposta pedagogica nonché Direttore della rete CLAYSS, centro latinoamericano di Apprendimento e Servizio Solidale.  L'incontro è rivolto a: docenti e dirigenti scolastici di ogni ordine e grado, studenti e associazioni.

E' gradita conferma di partecipazione tramite indirizzo di posta elettronica eis.segreteria@lumsa.it. Il giorno del Convegno i partecipanti possono registrarsi dalle ore 14.00.

Locandina